Annunci di Lavoro

In cucina

Lo sbrinz in cucina

Il formaggio sbrinz è piuttosto versatile; si può infatti impiegare per svariate ricette.

Per esempio si può degustare con una stagionatura di 18 mesi come formaggio da tavola, o per la preparazione di aperitivi e stuzzichini. Si può anche usare per la decorazione di piatti freddi, e le forma stagionate per più di 24 mesi vengono utilizzate come formaggio da grattugia, per insaporire qualsiasi tipo di portata.
Per preparare degli sfiziosi antipasti potremmo tagliare a triangolo qualche fetta di pane tostato, posizionarci sopra pomodorini, insalata, prosciutto, olive e guarnire con lo sbrinz fatto a riccioli.

Per condire la pasta possiamo impiagare salsiccia o zucchine, e aggiungere il formaggio sbrinz in scaglie. Gli svizzeri amano impiegarlo nella preparazione del piatto tipico a base di patate, cipolle e panna acida. Ha un sapore dolce e delicato, pertanto consigliamo l'abbinamento con un vino amabile, leggermente frizzante.